Il Servizio di Permuta è fornito da Alchemy Telco Solutions Limited (“Fornitore“ci”, “nostro”, o “noi” ) per il tramite di Apple Retail Italia S.R.L (“Apple“).

I vostri dati personali saranno utilizzati esclusivamente in conformità alla nostra Politica di Riservatezza e alle relative Leggi in Materia di Protezione dei Dati. Prendetevi il tempo necessario per leggere la nostra Politica di Riservatezza, che contiene importanti condizioni a voi applicabili.

 

“Servizio di Permuta” indica la Permuta del Dispositivo Ammesso e l’acquisto di quest’ultimo da parte del Fornitore in cambio di un credito a favore del Cliente da spendersi per l’acquisto di un nuovo Prodotto Apple.

“Fornitore” indica la parte che fornisce il Servizio di Permuta, estranea a Apple.

“Cliente” indica la persona che utilizza il Servizio di Permuta e che accetta i presenti termini e condizioni.

“Dispositivo Ammesso” indica qualsiasi dispositivo ammesso al Servizio di Permuta come deciso dal Fornitore a sua assoluta discrezione.

Il Cliente comprende, riconosce e conviene che il Servizio di Permuta è fornito dal Fornitore e non da Apple. Apple non ha alcuna responsabilità per il Servizio di Permuta nei confronti del Cliente, che conviene di non ritenere Apple responsabile del Servizio di Permuta ricevuto.

Il Cliente dichiara e garantisce:

  • di essere il proprietario esclusivo del Dispositivo Ammesso o di essere stato autorizzato dal proprietario del Dispositivo Ammesso e di essere in grado di prendere decisioni in relazione al Dispositivo Ammesso;
  • che non vi sono vincoli, gravami o garanzie sul o a carico del Dispositivo Ammesso e che nessun’altra parte vanta interessi legali sullo stesso;
  • che gli articoli che il Cliente intende riciclare attraverso il Servizio di Permuta non violeranno diritti di proprietà intellettuali di terzi (inclusi diritti d’autore, marchi, brevetti, segreti commerciali o altri diritti di esclusiva);
  • di non essere un rivenditore Apple; e
  • che il Dispositivo Ammesso non risulta contraffatto, rubato o fraudolento.
  • Il Cliente ha la capacità legale di stipulare con noi un contratto vincolante e, qualora sia una persona fisica a venderci un Dispositivo Ammesso, questa dovrà avere almeno 18 anni o essere stato autorizzato a stipulare il contratto da un genitore o un tutore.

 

Trasferimenti di proprietà al Fornitore

Al ricevimento e accettazione del Dispositivo Ammesso da parte di Apple, la titolarità dello stesso si trasferirà dal Cliente al Fornitore, e il Cliente rinuncerà con ciò a qualsiasi ulteriore diritto, titolo o interesse sul e al Dispositivo Ammesso o ad altro in esso contenuto.

 

Corrispettivo per il Dispositivo Ammesso Il Cliente conviene che il valore da questi ricevuto per il proprio Dispositivo Ammesso sarà sotto forma di credito da utilizzarsi per l’acquisto di un nuovo iPhone, Mac, Apple Watch o iPad (Prodotto Apple). Non saranno proposte alternative in contanti e il credito non potrà essere utilizzato per finalità o acquisti che esulino da quanto precede. Il credito concesso andrà a integrale soddisfazione di qualsiasi obbligo di pagamento per l’acquisto del Dispositivo Ammesso da parte del Fornitore.

 

Responsabilità del Cliente per i propri dati 

È responsabilità del Cliente:

  • rimuovere la propria sim card (la “SIM”) ed eventuali memory card prima di inviarci il Dispositivo Ammesso. La SIM e la memory card possono contenere informazioni riservate e potrebbero consentire un uso non autorizzato del vostro traffico o dei dati personali. In caso di mancata rimozione della SIM o della memory card acconsentite a liberarci da ogni pretesa, perdita o danno in relazione all’uso della SIM o della memory card che insorga prima o dopo la ricezione del vostro Dispositivo Ammesso. Le SIM o le memory card da noi ricevute non sono restituibili e dovranno essere smaltite;
  • cancellare e rimuovere tutti i dati e i file personali, sia sotto forma di dati personali che di SMS, foto, giochi, file musicali o altri dati (i “Dati”) dal Dispositivo Ammesso; e fare cortesemente riferimento (i) per i dispositivi – alla guida Apple sulla cancellazione dei Dati, salvando i Dati nell’iCloud o con altra forma di backup, e resettando il Dispositivo Ammesso alle impostazioni di fabbrica (ii) per altri produttori – alla rispettiva guida sulla cancellazione dei Dati, salvo i Dati nel cloud o con altra forma di backup, e resettando il Dispositivo Ammesso alle impostazioni di fabbrica;
  • disattivare l’opzione ‘Find My’ o equivalente sul proprio Dispositivo Ammesso, in caso di Dispositivo Ammesso Apple.

Qualora il Fornitore riceva il Dispositivo Ammesso sul quale si trovino ancora i Dati, avrà la facoltà di respingerlo e cancellare il Contratto. Assicuratevi di rimuovere tutti i dati e resettare il Dispositivo Ammesso alle impostazioni di fabbrica (procedura che comporta la cancellazione dei dati) prima di cederlo o inviarlo al Fornitore.

Con l’invio del Dispositivo Ammesso accettate di liberarci da tutte le pretese, perdite o danni in relazione alla SIM, ai Dati o al Dispositivo Ammesso. Da parte nostra non ci assumiamo alcuna responsabilità  in relazione alla sicurezza, protezione, riservatezza o utilizzo di tali Dati o della SIM.

Una volta inviatoci il Dispositivo Ammesso, non vi sarà possibile ottenere Dati o altri contenuti dello stesso, siano essi salvati sul Dispositivo Ammesso o su memory card.

Accettate di essere gli unici responsabili del mantenimento di un backup separato dei Dati prima dell’invio del Dispositivo Ammesso; e di aver fatto tutto quanto ragionevole per eliminare e cancellare i Dati ritenuti personali o riservati. Il Fornitore e Apple non si assumono alcuna responsabilità od onere per eventuali perdite di Dati.

Laddove il Fornitore riceva un Dispositivo Ammesso che, all’accensione, mostri di non essere stato resettato alle impostazioni di fabbrica e che evidenzi immediatamente in modo ovvio Dati sullo schermo, autorizzate fin d’ora il Fornitore a fare quanto ragionevole per ripulire o rimuovere eventuali Dati  salvati dal Dispositivo Ammesso resettando quest’ultimo alle impostazioni di fabbrica in conformità alle linee guida raccomandate da Apple o dal produttore e utilizzando le funzioni di reset disponibili sul Dispositivo Ammesso. Il Fornitore non avrà ulteriori obblighi in relazione alla ripulitura o rimozione dei Dati. Il Fornitore non si assume alcuna responsabilità per il mancato mantenimento dell’integrità o riservatezza di Dati e non assicura né garantisce che il resettaggio del Dispositivo Ammesso alle impostazioni di fabbrica cancellerà Dati o informazioni personali in modo permanente.

 

Le modalità di formazione del Contratto tra le parti

La consegna di un Dispositivo Ammesso al relativo negozio e la richiesta di usufruire dei servizi di permuta andrà a costituire offerta da parte vostra per la vendita del Dispositivo Ammesso stesso in cambio di credito (“Vostra Offerta”).

Non si avrà la formazione del Contratto fino all’accettazione della Vostra Offerta da parte nostra e al ricevimento del credito da parte vostra.

Tutte le proposte e i pagamenti si intendono comprensivi di IVA (se dovuta).

 

Dispositivi Smarriti o Rubati

Qualora il Dispositivo Ammesso sia registrato come smarrito o rubato, il Fornitore lo tratterrà in conformità alle leggi e alle linee guida locali. Il Dispositivo Ammesso NON sarà restituito al Cliente né sarà concesso a quest’ultimo alcun credito, salvo che sia in grado di dimostrare la titolarità legittima sul Dispositivo Ammesso entro 28 giorni. È responsabilità del Cliente informare il Fornitore della volontà di contestare tale decisione. Qualora il Cliente non sia in grado di dimostrare la legittima titolarità sul Dispositivo Ammesso, questo sarà trattato in conformità alle legge e alle linee guidaocali.

Ai clienti non saranno dovuti pagamenti o crediti per Dispositivi Ammessi ricevuti che risultino Bloccati o Contraffatti.

 

Termini e Condizioni Generali

Il Servizio di Permuta viene fornito esclusivamente per scopi legittimi e il Cliente accetta di tenere Apple e il Fornitore e i rispettivi amministratori, funzionari, dipendenti, consociate, controllate o agenti indenni da eventuali pretese avanzate nei confronti degli stessi in relazione alla prestazione del Servizio di Permuta per conto del Cliente ovvero per violazioni dei presenti termini e condizioni da parte del Cliente.

Se siete Consumatori, i presenti termini e condizioni non influiranno sui diritti di legge a voi concessi in tale veste.

Niente di quanto contenuto nelle presenti condizioni esclude o limita la nostra responsabilità in caso di:

  1. morte o lesioni personali causate da nostra negligenza;
  2. frode o false dichiarazioni fraudolente; ovvero
  3. altra responsabilità che non possa essere esclusa per legge

Fatto salvo quanto precede, il Fornitore e Apple non saranno in alcun caso responsabili in via contrattuale, extra-contrattuale (inclusa la negligenza), per violazione di obblighi di legge o diversamente per a) lucro cessante, perdita di fatturato o attività o introiti; ovvero b) perdita o corruzione di dati o informazioni; ovvero c) perdita di opportunità ovvero d) danni speciali, indiretti, accessori o consequenziali derivanti dal Servizio di Permuta.

L’eventuale responsabilità totale del Fornitore, di Apple e delle loro consociate in via contrattuale, extra-contrattuale (inclusa la negligenza), per violazione di obblighi di legge o diversamente, in relazione al presente Servizio di Permuta non eccederà il 100% del valore del credito dovuto per il Dispositivo Ammesso.

 

Comunicazioni tra le parti

Potete contattare il servizio clienti del Fornitore all’indirizzo e-mail: appletradeinit@alchemyglobalsolutions.com. Nel caso dovessimo contattarvi o inviarvi comunicazioni scritte vi provvederemo via e-mail o per posta prepagata all’indirizzo da voi fornitoci nel vostro ordine.

 

Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR)

I Dati Personali salvati sul vostro Dispositivo Ammesso che riguardino voi o i vostri amici potranno senz’altro rientrare nella categoria dei dati personali secondo la definizione fornita nel Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR). Tuttavia, qualora abbiate ottemperato a quanto previsto in precedenza (in particolare nella sezione intitolata “Responsabilità del Cliente per i propri dati” “che precede) al ricevimento del Dispositivo Ammesso da parte del Fornitore questo non dovrebbe contenere evidenti dati personali.

 

Nella denegata ipotesi in cui il Fornitore riceva il Dispositivo Ammesso sul quale si trovino ancora dati personali, il Fornitore non utilizzerà tali dati personali per nessuna finalità. Il Fornitore dovrà, come previsto nella sezione intitolata “Responsabilità del Cliente per i propri dati” che precede, resettare il Dispositivo Ammesso alle impostazioni di fabbrica, così che i dati personali non risultino più presenti all’accensione del Dispositivo Ammesso.

 

Con la presente il Cliente accetta che il Fornitore potrà rivendere o cedere il Dispositivo Ammesso a terzi avendolo prima resettato (laddove necessario) alle impostazioni di fabbrica.

 


 

This Trade in Service is provided by Alchemy Telco Solutions Limited (“Vendor“us”, “our”, or “we” ) through Apple Retail Italia S.R.L. (“Apple“).

We only use your personal information in accordance with our Privacy Policy and relevant Data Protection Laws. Please take the time to read our Privacy Policy, as it includes important terms which apply to you.

 

“Trade in Service” means the Trade in of the Eligible Device and the purchase by the Vendor of the Eligible Device in consideration of providing the Customer a credit against the purchase of a new Apple Product.

“Vendor” means the party providing this Trade in Service, which is not Apple.

“Customer” means the person using this Trade in Service and agreeing to these terms and conditions.

“Eligible Device” means any device that is eligible for this Trade in Service as determined by Vendor in its sole discretion.

Customer understands, acknowledges and agrees the Trade in Service is provided by Vendor and not Apple. Apple has no liability to the Customer in respect of the Trade in Service and agrees not to hold Apple responsible in respect of the Trade in Service received.

Customer represents and warrants that:

  • they are the sole owner of the Eligible Device or have been authorised by the owner of the Eligible Device and that they are able to make decisions with regards to the Eligible Device;
  • there are no liens, encumbrances or security interests in or attached to the Eligible Device and that no other party has a legal interest in it;
  • any items Customer seeks to recycle through the Trade in Service shall not infringe on any third-party intellectual property right (including copyright, trademarks, patent, trade secrets or other proprietary right);
  • they are not an Apple reseller; and
  • the Eligible Device is not counterfeit, stolen or fraudulent.
  • You are legally capable of entering into a binding contract with us and if an individual who sells the Eligible Device to us you are at least 18 years old or have the authority of your parent or guardian to enter into the contract.

 

Ownership transfers to Vendor

Upon receipt and acceptance of the Eligible Device by Apple, title of ownership in such Eligible Device transfers to Vendor from the Customer and Customer disclaims any further right, title or interest in and to the Eligible Device or any items contained therein.

 

Consideration for Eligible Device

Customer agrees that the value received by them for their Eligible Device will be in the form of a credit which will be used towards the purchase of a new iPhone, Mac, Apple Watch or iPad (Apple Product). There is no cash alternative and the credit cannot be used for any purpose or purchases other than those stated above. The provision of the credit will be in full satisfaction of any payment obligation for the purchase of the Eligible Device by the Vendor.

 

Customer’s responsibility for their data

It is Customer’s responsibility to:

  • Remove your sim card (the “SIM”) and any memory card before sending your Eligible Device to The SIM and memory card can contain private information, and may enable unauthorised use of your network airtime or your personal information. If you fail to remove the SIM or memory card, you agree to release us from all claims, losses or damages with respect to the use of the SIM or memory card arising before, or after receipt of your Eligible Device. Any SIMs or memory cards received by us are non-returnable and shall be disposed of;
  • Delete and remove all personal file and data, whether in the form of personal details, SMS, photos, games, songs or other data, (the “Data”) from the Eligible Device ; and please refer to (i) for Apple devices – Apple’s guidance on deletion of Data, storing Data to iCloud or other backup, and resetting the Eligible Device to factory settings (ii) for other manufacturers – their guidance on deletion of Data, storing Data to the cloud or other backup, and resetting the Eligible Device to factory settings.
  • Switch off ‘Find My’ or equivalent on your Eligible Device, if it is an Apple Eligible Device.

if Vendor receives your Eligible Device with Data still left on it, the Vendor may reject the Eligible Device and cancel the contract. Please ensure you remove all data and reset the Eligible Device to factory settings (which deletes the data) before handing or sending it to Vendor.

By sending your Eligible Device to us, you agree to release us from all claims, losses or damages with respect to the SIM, Data or Eligible Device. We accept no responsibility in relation to the security, protection, confidentiality or use of such Data or the SIM.

It will not be possible for you to obtain any Data or other content from the Eligible Device, whether stored on the Eligible Device or memory card, once it has been sent in to us.

You agree that you have the sole responsibility to keep a separate backup copy of any Data before sending your Eligible Device to us; and that you have taken all reasonable steps to eliminate and delete Data that is deemed personal or confidential. The Vendor and Apple accept no responsibility or liability for any lost Data.

Where a Eligible Device is received by Vendor which, when the Eligible Device is turned on, appears not to have been reset to factory settings and Data is immediately obvious from the screen, then you hereby authorise Vendor to take reasonable actions to wipe or remove any stored Data from the Eligible Device by resetting the Eligible Device to factory settings in accordance with Apple’s or the manufacturer’s recommended guidelines and utilizing the reset functions on the Eligible Device to do so. Vendor shall have no further obligations in respect of wiping or removing the Data. Vendor accepts no responsibility for failure to maintain the integrity or confidentiality of any Data, and does not warrant or guarantee that resetting the Eligible Device to factory settings will permanently delete any Data or personal information.

 

How the Contract is formed between you and us

Handing the Eligible Device to the relevant retail store and requesting to use the trade in services shall constitute an offer by you to sell such Eligible Device to us in return for the credit (“Your Offer”).

No Contract will be formed until we accept Your Offer, and by you receiving the credit.

All quotations and payments include VAT (as applicable)

 

Lost or Stolen Devices

If the Eligible Device is registered as lost or stolen, Vendor will retain it in accordance with local laws and guidance. The Eligible Device will NOT be returned to Customer nor will there be any credit be given to the Customer unless Customer is able to prove the legitimate ownership of the Eligible Device within 28 days. It is the responsibility of Customer to inform Vendor that they are contesting this decision. If Customer is not able to prove the legitimate ownership of the Eligible Device, it will be treated in accordance with local law and guidance.

No payments or credits will be made to customers for Eligible Devices received which are Blocked or Fake.

 

General Terms and Conditions

This Trade in Service is provided for lawful purposes only, and Customer agrees to indemnify Apple and Vendor and any of their directors, officers, employees, affiliates, subsidiaries or agents from and against any claims brought against any of them arising from performing this Trade in Service on Customer’s behalf or for any breach of these terms and conditions by Customer.

If you are a Consumer, then these terms and conditions shall not affect any statutory rights you may have as a consumer.

Nothing in these terms excludes or limits our liability for:

  1. death or personal injury caused by our negligence;
  2. fraud or fraudulent misrepresentation; or
  3. any other liability which cannot be excluded by law

 

Subject to the above clause, the Vendor and Apple will under no circumstances be liable whether in contract, tort (including negligence), breach of statutory duty, or otherwise, for, a) any loss of profit, sales or business or revenue; or b)loss or corruption of data or information; or c) loss of opportunity or d) any special, indirect, incidental or consequential damages resulting from this Trade in Service.

The Vendor, Apple and their affiliates’ entire liability, if any, whether in contract, tort (including negligence), breach of statutory duty, or otherwise, with respect to this Trade in Service shall not exceed 100% of the value of the credit for the Eligible Device.

 

Communications between us

You may contact the Vendor’s customer service team at Email: appletradeinit@alchemyglobalsolutions.com. If we have to contact you or give you notice in writing, we will do so by e-mail or by pre-paid post to the address you provide to us in your order.

 

 General Data Protection Regulations (GDPR)

Personal Information stored on your Eligible Device, about you or your friends, may well be personal data as defined by General Data Protection Regulations (GDPR). However if you have carried out your responsibilities set out above (in particular section headed “Customers responsibility for their data” above) there should be no personal data which is apparent on your Eligible Device when Vendor receives the Eligible Device.

 

In the unlikely event that Vendor receives your Eligible Device which still contains personal data Vendor shall not use that personal data for any purpose. Vendor shall, as referred to in section headed “Customers responsibility for their data” above reset your Eligible Device to factory settings so that the personal data is no longer present when your turn on the Eligible Device.

 

You hereby agree that Vendor may resell or transfer your Eligible Device to a third party having first reset the Eligible Device (where necessary) to factory Settings